Should Restaurant Receipts Have Nutrition Information?

nutricate
A company called Nutricate is selling a new, patented receipt for restaurants and other “foodservice operators” that includes the nutritional information—calories, fat, carbs, and protein—of every item ordered.

Nutricate’s wellness solution gives foodservice operators the tools that will help their customers make more informed dining decisions. From worksite cafeterias to restaurants, Nutricate delivers personalized nutrition information, tailored education, and targeted marketing communications right on your receipt.

I’m not sure this is going to fly as a business. Do restaurants want customers to make more informed dining decisions? And moreover, to make more informed dining decisions wouldn’t customers want the nutrition information before they’ve ordered and eaten?

Maybe menus should have nutritional information instead, and maybe it should be compulsory that they do. In fact, I can’t imagine why the legal logic that requires packaged food to carry nutritional information doesn’t also apply to restaurant food.

Via PSFK

Questo articolo è stato pubblicato in ABOUT NUTRITION, FOOD SAFETY, RETAIL, SERVICE da FOODA . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su FOODA

FOODA – Associazione per il Food Design – è un’organizzazione di progettisti, studiosi, comunicatori, aziende e istituzioni con fuoco sullo studio, la progettazione e l’innovazione degli Atti Alimentari. FOODA promuove la cultura progettuale degli Atti Alimentari assolvendola a elemento culturale, economico e ambientale di fondamentale importanza per la società contemporanea e futura, dando impulso all’innovazione di processo e di prodotto e potenziando le competenze degli operatori del settore. Obiettivo di FOODA è definire la disciplina del Food Design, il ruolo e le competenze del Food Designer; incrementare la consapevolezza, lo studio, la ricerca e l’interdisciplinarietà all’interno del paradigma degli Atti Alimentari promuovendo una corretta gestione e una progettazione sostenibile dei processi, dei prodotti e degli immaginari legati al cibo. FOODA intende perseguire i suoi obiettivi per mezzo di iniziative culturali, progetti di studio e ricerca autonomi e in cooperazione con enti e aziende, fornendo formazione e informazione professionale ai suoi soci, consulenza specializzata agli operatori del settore.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...