1/2 Agriturismo urbano? The simple kitchen

SK00

Interessante idea di servizio, che si concretizza in un’azienda agricola ad hoc per un ristorante, risolvendo il tema della distribuzione senza intermediari. La particolarità, che fa intravedere un “nuovo” modello di agriturismo, sta nel fatto che il ristorante, The Simple Kitchen, è in città (New York), mentre l’azienda agricola, The Simple Kitchen Garden, si trova ad un centinaio di miglia.

Certo i piatti proposti non sono paragonabili all’offerta di un agriturismo così come lo conosciamo, ma il titolo di questo post forza un pò il concetto per sottolineare l’interesse di un’operazione che trasferisce in un contesto cittadino un’offerta legata ad un contesto rurale, adattandone le caratterische a bisogni diversi. La domanda di base rimane legata ad esigenze di qualità, naturalità, incentivazione del consumo locale, ecc… ma i piatti e i prodotti proposti si accordano alle esigenze tipicamente cittadine di un pasto veloce o da asporto.

L’idea di trasparenza e tracciabilità dei prodotti alla base del concept si declina anche nel ristorante dove la preparazione del cibo è a vista in un ambiente che riproduce quasi una cucina domestica. Una nota poetica è data dall’uso delle foto dei prodotti che crescono nel giardino, elemento di allestimento ma anche di informazione sulla provenienza dei prodotti, che è una caratteristica distintiva del luogo ma che altrimenti sarebbe difficile da individuare.

SK02

SK01

SK06

Sk03

SK05

The Simple Kitchen, 361 W 17th Street, New York, NY 10011

Fonte immagini: simplekitchencafe.com + simplekitchengardens.com

VIA | donnadiservizio

Questo articolo è stato pubblicato in RETAIL, SERVICE, TRACKING e contrassegnato come , da FOODA . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su FOODA

FOODA – Associazione per il Food Design – è un’organizzazione di progettisti, studiosi, comunicatori, aziende e istituzioni con fuoco sullo studio, la progettazione e l’innovazione degli Atti Alimentari. FOODA promuove la cultura progettuale degli Atti Alimentari assolvendola a elemento culturale, economico e ambientale di fondamentale importanza per la società contemporanea e futura, dando impulso all’innovazione di processo e di prodotto e potenziando le competenze degli operatori del settore. Obiettivo di FOODA è definire la disciplina del Food Design, il ruolo e le competenze del Food Designer; incrementare la consapevolezza, lo studio, la ricerca e l’interdisciplinarietà all’interno del paradigma degli Atti Alimentari promuovendo una corretta gestione e una progettazione sostenibile dei processi, dei prodotti e degli immaginari legati al cibo. FOODA intende perseguire i suoi obiettivi per mezzo di iniziative culturali, progetti di studio e ricerca autonomi e in cooperazione con enti e aziende, fornendo formazione e informazione professionale ai suoi soci, consulenza specializzata agli operatori del settore.

One thought on “1/2 Agriturismo urbano? The simple kitchen

  1. Pingback: 1/2 Agriturismo urbano? The simple kitchen « FOODA / Blog & Notizie » Agriturismi-Italiani.com

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...