Un nuovo food concept all’interno di Coin: Quanto Basta mercato e cucina

QB01

Qualità, produzione locale, consumo consapevole e soprattutto moderato, ovvero mangiare Quanto Basta.

Questi i principi alla base del concept food Quanto Basta mercato e cucina, inaugurato il 15 ottobre 2009 all’interno di Coin a Genova (via XX Settembre, 16a) e per cui si prevede una prossima apertura a Milano e Brescia.

QB02

Da almeno un decennio si stanno chiaramente sviluppando nicchie di consumo attente al cibo biologico, alla produzione locale, al consumo consapevole, con risvolti legati alla salute e all’ambiente, che hanno portato allo sviluppo di diversi tipi di servizi (dai gruppi d’acquisto, alla spesa direttamente dal produttore, allo sviluppo di nuovi marchi e negozi, ecc…).

Adesso quella che, fino ad alcuni anni fa, era una tendenza emergente pare prendere corpo e coinvolgere un più ampio mercato. Gli esempi sono diversi, basti vedere Eataly, che propone prodotti di eccellenza di piccoli produttori italiani, o Effecorta, che punta sul concetto di filiera corta e abolizione del packaging, o appunto Quanto Basta mercato e cucina.

QB03

QB04

QB05

QB06

Fonte: qbmercatoecucina.it

Via | servicedesignblog

Questo articolo è stato pubblicato in DESIGN, ECOLOGY, FOOD AND GASTRONOMY, RETAIL, SERVICE e contrassegnato come , , , , da FOODA . Aggiungi il permalink ai segnalibri.

Informazioni su FOODA

FOODA – Associazione per il Food Design – è un’organizzazione di progettisti, studiosi, comunicatori, aziende e istituzioni con fuoco sullo studio, la progettazione e l’innovazione degli Atti Alimentari. FOODA promuove la cultura progettuale degli Atti Alimentari assolvendola a elemento culturale, economico e ambientale di fondamentale importanza per la società contemporanea e futura, dando impulso all’innovazione di processo e di prodotto e potenziando le competenze degli operatori del settore. Obiettivo di FOODA è definire la disciplina del Food Design, il ruolo e le competenze del Food Designer; incrementare la consapevolezza, lo studio, la ricerca e l’interdisciplinarietà all’interno del paradigma degli Atti Alimentari promuovendo una corretta gestione e una progettazione sostenibile dei processi, dei prodotti e degli immaginari legati al cibo. FOODA intende perseguire i suoi obiettivi per mezzo di iniziative culturali, progetti di studio e ricerca autonomi e in cooperazione con enti e aziende, fornendo formazione e informazione professionale ai suoi soci, consulenza specializzata agli operatori del settore.

3 thoughts on “Un nuovo food concept all’interno di Coin: Quanto Basta mercato e cucina

  1. che cagata sono andasto a vederlo vogliono copiare Eataly ma la qualità è pessima su alcuni prodotti vedi il pane

    Ciao

    Ps. non andateci

  2. veramente strano il tuo giudizio Anonimo.

    Io ci vado da mesi e il pane soprattutto (vedi i panini) è buonissimo.
    e poi avranno centinaia di prodotti che non trovi da nessuna parte e sono favolosi!

    andate un pò sul loro sito
    fanno anche molte degustazioni di vini :-)

    http://www.qbmec.it

  3. Assoluta disorganizzazione nella fase prenotazione pranzo pulizia tavoli personale poco educato incapace di gestire la clientela . Tempi di attesa ordini e cibo troppo lunghi .

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...